Ci sono persone che perderebbero il lavoro Guida Vegana


Cosa rispondere a "Ci sono persone che perderebbero il lavoro".


Il fatto che un prodotto sia disponibile all'acquisto non obbliga nessuno a comprarlo. Questa obiezione diventa particolarmente assurda se fatta verso altri settori: se smetti di fumare, fai perdere il lavoro a persone nell'industria delle sigarette, quindi tutti dovrebbero fumare. O, se smetti di bere alcol, chi lavora nel settore perderà il posto, quindi devi bere. Non ha senso.

Le industrie esistono per soddisfare una domanda e ricavare soldi dalle persone. Se le persone non vogliono dei prodotti, non è colpa loro. I consumatori non sono obbligati a comprare tutto ciò che viene loro offerto e a finanziare ogni singola industria. Se i soldi di un consumatore non vengono spesi per un prodotto, vengono spesi su di un altro, il che vuol dire che ci sarà una domanda maggiore da altre parti. Le industrie quindi cambiano nel tempo per accomodare ciò che i consumatori vogliono. Non significa "perdita di posti di lavoro" in principio.