L'uomo è onnivoro / L'uomo è carnivoro Guida Vegana


Cosa rispondere a "L'uomo è onnivoro / L'uomo è carnivoro".


E' provato da ricerche e da tutti i vegani in salute nel mondo, che l'uomo può vivere benissimo (e trarre dei benefici) da una dieta basata esclusivamente su vegetali. Quindi, pur potendo adottare una dieta onnivora, l'uomo può vivere benissimo nutrendosi di soli vegetali.

I temini "carnivoro", "erbivoro", "onnivoro" ecc. vengono utilizzati per categorizzare gli animali in base alla loro fisionomia ed alle abitudini alimentari. Ciò non significa che un animale carnivoro non possa saltuariamente ingerire vegetali o che un erbivoro non possa mangiare della carne (ad esempio ingerendo insetti).

L'uomo, per denti, mascella, tratto digerente ecc... è simile ai cosidetti animali frugivori (gorizza, scimpanzé) che hanno una dieta quasi esclusivamente vegetale. Questi animali possono cibarsi occasionalmente di insetti e piccoli roditori, ed alcune scimmie poi praticano il cannibalismo con vere e proprie battute di caccia. Nonostante ciò questi animali vengono etichettati come "mangiatori di frutta e verdura", in quando la loro principale fonte di nutrimento sono appunto i vegetali.

Ciò ci porta a pensare che le etichette onnivoro, carnivoro, erbivoro, frugivoro ecc non stabiliscono con esattezza assoluta tutti gli alimenti che un animale può ingerire. Quindi, il fatto di essere onnivori o frugivori ha poca importanza sul lato pratico.

Inoltre, se poniamo che l'uomo sia onnivoro vuol dire che ci stiamo basando sulla sua alimentazione nel corso dell'evoluzione. Se pensiamo che gorilla e scimpanzé vengono considerati frugivori pur mangiando occasionalmente carne (o che comunque la loro dieta è prevalmente vegetale) perché l'uomo dovrebbe essere considerato onnivoro? E perché non dovrebbe basare la sua alimentazione sui vegetali?